Intermat 2018 non solo Costruzioni e Infrastrutture

Intermat 2018 non solo Costruzioni e Infrastrutture

In questi giorni è in corso a Parigi, una delle più importanti manifestazioni al mondo dedicata all’edilizia ed alle infrastrutture.

INTERMAT, International Exhibition of Construction and Infrastructure è un Salone che  si terrà dal 23 al 28 aprile 2018 a Parigi Nord Villepinte, con numeri alle spalle da far girare la testa: 183.000 visitatori  e  1.500 espositori che  presentano un’offerta di materiali, attrezzature e soluzioni per la costruzione dedicata ai principali cantieri, lavori pubblici e edilizia.

 

Il Salone INTERMAT giunto alla 7° edizione, è capace anche di promuovere l’Innovazione, infatti il 18 gennaio 2018, con una cerimonia di premiazione presso la Maison de la Mutualité, sono stati celebrati i 13 vincitori degli Innovation Awards INTERMAT.

Tra i vincitori anche AKSA generators, che si è candidata con un generatore capace di avviarsi in soli 8 secondi.
Il prodotto sembra puntare principalmente ad essere utilizzato per settori sensibili come Ospedali e la sala operatoria, l’unità di terapia intensiva, la radiologia, che può tollerare un’interruzione massima di 10 secondi.

183.000 PROFESSIONISTI NEL SETTORE DELLE COSTRUZIONI

  • 1 visitatore su 2 proviene da un’impresa di costruzioni
  • 167 paesi visitatori, tra cui 52 paesi in Africa e Medio Oriente
  • + 400 giornalisti / + 2.000 comunicati stampa
  • Il 92% dei visitatori è soddisfatto dello spettacolo
  • L’81% dei visitatori / 8 visitatori su 10 intende tornare a visitare INTERMAT nel 2018

 

Organizzazione INTERMAT

Comexposium è uno dei principali organizzatori al mondo di eventi professionali e di consumo. Organizzazione di oltre 177 eventi B2B e B2C in tutto il mondo che coprono molti settori aziendali tra cui agroalimentare, agricoltura, commercio e distribuzione, e-commerce, moda, sicurezza, digitale, digitale costruzione, alta tecnologia, ottica e trasporto. Presente in più di 30 paesi, Comexposium ospita oltre 3 milioni di visitatori e 45.000 espositori all’anno. Con una sede principale in Francia, Comexposium conta oggi circa 800 dipendenti in 16 paesi: Australia, Canada, Cina, Danimarca, Germania, India, Indonesia, Giappone, Messico, Singapore, Spagna, Svezia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Stati Uniti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi