Generatore Usato, un incubo se non sai come fare!

Available: en

used catScegliere un Generatore Usato è davvero un problema quando non sia hanno solide basi tecniche e commerciali.

In questo articolo analizziamo come si distinguono le proposte sul web ed in che modo possiamo filtrare propriamente le vere opportunità dalle fregature.

Prima di ogni altra cosa è utile stabilire il valore del generatore che si va cercando. Per farlo ci sono due sistemi: il primo, quello più comune, è ottenere il prezzo dello stesso generatore nuovo di fabbrica e sulla base di questo stabilire il valore dell’usato.

Il secondo metodo è utilizzare il nostro servizio gratuito che consente di calcolare online il valore di un gruppo elettrogeno usato:

www.gruppoelettrogeno.net/estimate-calculate

Si tratta di un servizio unico al mondo. Non serve registrazione e puoi ottenere subito il prezzo di un generatore usato scegliendo tra centinaia di versioni. Il valore è del tutto indicativo, ma è utile per avere un ordine di idee del possibile prezzo di acquisto del generatore.

Una volta trovato il valore del generatore che stai cercando, puoi procedere con la selezione. Come per qualsiasi oggetto di qualsiasi categoria, per acquistare un gruppo elettrogeno usato puoi rivolgerti a privati e professionisti, con ovvie differenze di prezzo e trattamento.

La prima tappa della tua ricerca di generatori usati puoi farla proprio qui su gruppoelettrogeno.net cliccando su generatori usati ed il tuo viaggio alla ricerca del gruppo elettrogeno usato può cominciare.

Moltissime aziende che producono generatori, si occupano anche del ritiro e della vendita dell’usato, quindi non troverai in questo articolo la liste delle aziende che si occupano di questo.

Per ciò che riguarda invece i siti di annunci i più comuni e frequentati, possiamo menzionare i famosi  www.subito.it e www.kijiji.it.

Ed è proprio valutando alcuni degli annunci pubblicati da Utenti Privati su i siti di annunci gratuiti che emergono le insidie più Comuni.

Il generatore usato con poche ore di funzionamento.

Le ore di funzionamento, chiamate anche in altri modi, ore di lavoro, ore lavorate, ore lavorare e chi più ne ha più ne metta, sono l’elemento che maggiormente caratterizza lo stato di usura di un generatore di corrente usato. Detto questo, pare impossibile determinare la quantità di ore di un generatore come quello nella foto, poichè la maggior parte dei generatori con potenza inferiore ad 8kVA non ha in dotazione il contaore. (la maggior parte, non tutti).

generatore usato 3kw

 

L’annuncio riportato di seguito invece è relativo ad un generatore che non vale nemmeno il ferro ed il rame che lo compone, eppure qualcuno non si vergogna a tentare di venderlo per 2500 euro, e forse qualcun’altro non avrà problemi ad acquistarlo.

A quali problemi si va incontro comprando un generatore che si presenta in queste condizioni?

Riassumiamo tutti i problemi in un unico concetto: il gruppo elettrogeno è un macchinario e come tale deve rispettare alcuni requisiti tecnico normativi. Non vi sono possibili interpretazioni.

genset usato

Le apparenze a volte ingannano…

L’annuncio che segue fa riferimento ad un generatore da 20kW che ha un prezzo invitante, tuttavia è necessario considerare che senza ombra di dubbio il generatore ha subito delle modifiche strutturali importanti. Dall’immagine si vede chiaramente come il quadro elettrico non sia originale ma piuttosto un quadro da cantiere, mentre la cofanatura non è altro che una lamiera.

I ruotini installati ai piedi del telaio, le cerniere agli sportelli ed i ganci per il sollevamento sono probabilmente state aggiunte in un secondo momento. Alla luce dei fatti il generatore non sarebbe vendibile e acquistabile.

generatore modificato

Quali domande fare al soggetto / azienda che vende il generatore usato?

Le informazioni più importanti da raccogliere sono:

  • Anno di produzione del generatore
  • Disponibilità del documento di conformità
  • Ore di funzionamento
  • Quale è stato l’impiego principale ed il motivo per il quale il generatore è stato messo in vendita.

Ci sono altre domande importanti ma queste sopra sono quelle che forse spesso ci si dimentica di fare, perchè si tende ad andare a discutere subito il prezzo.

Hai domande su questo articolo? Scrivi sul nostro Forum oppure sulla nostra pagina facebook.

Articolo a cura dello staff gruppoelettrogeno.net

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi